In Alto Mare

Lo chapiteau Patuf viene trasformato in un transatlantico in viaggio dall’ Europa verso
il Nuovo Mondo, e come in ogni nave che si rispetti non mancano le vele, le corde,
la sala da ballo con candelabri di cristallo, e i corridoi di terza classe
dove si accumulano valigie e speranze.
Il pubblico viene invitato a salire a bordo e a intraprendere il viaggio fino al porto di
Buenos Aires, proprio come molti italiani hanno fatto all’ inizio del secolo scorso,
in cerca di fortuna.
La ciurma della nave è fatta di personaggi eccentrici:
marinai in preda al mal di mare, nobildonne dai mille vestiti di piume,
viaggiatori circondati da bauli antichi, loschi figuri
a cui sembra che il mare abbia fatto perdere qualche rotella...
ognuno alle prese con la propia esperienza di viaggio,
e il pubblico insieme a loro.

DOWLOAD DOSSIER DELLO SPETTACOLO IN ALTO MARE